Contenuto principale

Messaggio di avviso



Le azioni previste per l’ampliamento dell'offerta formativa per gli studenti per i genitori, per il personale scolastico, per altri soggetti presenti sul territorio, sono:

  • iniziative di prevenzione dell'abbandono e della dispersione scolastica direttamente, per gli studenti, indirettamente, rivolte alle loro famiglie
  • iniziative di utilizzazione delle strutture e delle tecnologie anche in orari extra-scolastici e ai fini di raccordo con il mondo del lavoro
  • iniziative di partecipazione a programmi comunitari, nazionali, regionali
  • percorsi integrati tra diversi sistemi formativi, nell'ambito di accordi tra regioni e amministrazione scolastica
  • iniziative di ricerca finalizzate all’arricchimento culturale e metodologico delle. medesime istituzioni scolastiche
  • iniziative di ricerca, sperimentazione e sviluppo, finalizzate alla innovazione curricolare
  • attività opzionali decise, promosse e guidate da gruppi di docenti o docenti singoli e sono finalizzate a fornire agli studenti occasioni di completamento della propria formazione culturale di base e di sviluppo delle proprie attitudini.

Matematica e Fisica

CONFERENZE DI ASTROFISICA

16 infn seminariopsd copiaGli alunni delle classi quinte scientifico seguiranno quattro conferenze di astrofisica tenute presso il nostro Liceo da Ricercatori dell’INAF-ref. prof.ssa Maria Antonella Pugliese

 

astrofisica


fisica

CROCE-ALERAMO per le scienze-Manipolare i quanti di Luce

ref. Prof. De Grossi


gare archimede 15 copia

 Giochi di Archimede

ref. prof.ssa Pugliese

Il 25 novembre 2015 si sono svolte le Gare di Archimede ed hanno partecipato 220 studenti del Liceo. Lo scorso anno il liceo  è arrivato alla gara nazionale a Cesenatico.


 16 CESENATICO TERZI copia

 Gara nazionale a Cesenatico

 Referente prof.ssa Maria Antonella Pugliese
 

 gare fisica

Gare Umi di Archimede

ref. prof. De Grossi - Pugliese


  Olimpiadi della Matematica – Selezione provinciale

matematicaPremiazione Accademia dei Lincei

ref. Prof.ssa Pugliese

Anche quest’anno si è svolta, per i ragazzi che hanno ottenuto un punteggio maggiore o uguale a 40 nella gara provinciale del 19 febbraio scorso, una premiazione presso l’accademia dei Lincei. Erano presenti la Dirigente Emilia D'Aponte e la prof.ssa referente Pugliese


giochiMatematici2016

  BOCCONI - CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI 2016

Le semifinali si svolgeranno il 12-03-16 alle 14.30 presso il Croce-Aleramo Viale Battista Bardanzellu, 7. I partecipanti possono presentarsi a partire dalle 14.00, salvo diversa comunicazione. Le iscrizioni si chiuderanno l’ 11 febbraio 16. Per iscriversi occorre: versare 8 Euro (per ogni concorrente) sul c/c postale n. 478271 intestato a Università Bocconi - Milano, oppure tramite bonifico bancario, intestato a “Università Bocconi - Milano”, c/o Banca Popolare di Sondrio AG. 11, Via Bocconi 8, 20136 Milano, IBAN IT55 E056 9601 6100 0000 2000 X88, specificando la causale "Giochi Matematici". Per i gruppi o le scuole è possibile effettuare un versamento cumulativo delle quote; registrarsi on-line sul sito http://matematica.unibocconi.it . A versamento effettuato, occorre compilare la scheda di iscrizione (individuale o cumulativa) inserita nel regolamento.

  

Sportivi

La potenzialità educativa delle attività motorie, delle attività espressive e comunicative sono ampiamente riconosciute come componenti positive per lo sviluppo della persona, sia in contesti sportivi che in ambienti formativo-pedagogici. L’istituto“Croce-Aleramo” incentiva la pratica sportiva integrativa, anche per portare gli studenti attraverso l’attività fisico-motoria al consolidamento di sane abitudini di vita.L’organizzazione di servizi sportivi all'interno di un percorso scolastico colloca l'esperienza motoria come soddisfazione dei bisogni diffusi degli adolescenti (gioco,benessere fisico, divertimento, competenze che possonoessere soddisfatte attraverso l'esercizio fisico-motorio) e del più ampio sistema sociale. L'attività motoria può costituire quindi un fattore essenziale di sostegno dello sviluppo della personalità, di qualità di vita, spazio per emozioni e libertà, che
in altri contesti, sonosottratti ai ragazzi dalla quotidianità e dalla routine.


16 romania uefa PUEFA 2016Croce e ambasciata Romena
Ref. Prof. Aprilini - Ref. ambasciata romania Sign. Ovidiu PUFU (Secondo Segretario, Responsabile Comunicazione Ambasciata di Romania in Italia).
Gli studenti dl Liceo hanno vinto il primo premio con lo striscione per la nazionale di calcio romena per la UEFA 2016 pensato dai ragazzi del 2A sportivo, coadiuvati dal prof. Liparulo e supportati dall’ambasciata di Romania in Italia. Ref. interno del progetto: prof. Paolo Aprilini
I ragazzi parteciperanno ad un evento di Striscia la Notizia e al viaggio premio a Strasburbo che si terrà ad ottobre 2016.

16 gss basket PBasket 3 contro 3
Ref. prof.ssa M.G. Spagnolo, prof. A. Dell'Aquila
Campionati Studenteschi 2015/2016. I nostri ragazzi si piazzano secondi alle Gare Sportive Studentesche di basket 3 contro 3, scuole secondarie II Grado, fase distrettuale 2015/2016


16 vela croce P Settimana azzurra 2016 - 26/30 aprile
Il biennio del Liceo sportivo e scientifico ed il 4A dell’IIS Croce-Aleramo svolgerà un corso di vela e di orienteering con istruttori federati FIV. Il corso prevede anche la visita della Barocca Gallipoli ed un’escursione nel Parco naturale regionale Isola di Sant'Andrea e litorale di Punta Pizzo con guide ambientali di Lega Ambiente. Alla fine del corso sarà rilasciata a tutti gli studenti partecipanti la tessera FIV.


16 paralimpiadi PParalimpiadi Lazio
Si è svolta a Roma in Via Battista Bardanzellu, 7 presso il Croce - Aleramo la IX Giornata Regionale Paralimpica. La manifestazione, organizzata dal Comitato Paralimpico della Regione Lazio con il sostegno della Direzione Regionale INAIL Lazio, in collaborazione con l'I.I.S. Croce - Aleramo e il Patrocinio del Municipio di Roma IV, Roma 2024, Regione Lazio e Ufficio Scolastico Regionale Lazio, ha sottolineato quanto lo sport sia capace di unire le persone, concependo la diversità non più come una barriera ma come punto di partenza per costruire il proprio percorso di vita. Si è trattato di una manifestazione che si è configurata come una vera e propria festa dello sport rivolta a vari settori di disabilità e che ha cercato di promuovere lo sport per le persone disabili. La suddetta manifestazione, entrata ormai, di consuetudine, a far parte del calendario delle attività organizzate dal CIP Lazio, ha coinvolto numerosi partecipanti interessando sia l'ambito sportivo (numerose federazioni, discipline associate, associazioni sportive, tecnici ecc.) che il mondo della scuola.


16 MIGUEL CROCE PCorsa di Miguel  -
Ref. prof.ssa Carla Raschillà
Quest'anno il liceo ha partecipato al noto evento della capitale con 100 studenti. Alla finale si sono classificati diversi alunni. Finale dei mille: CHUMACERO FABRICIO 1AS, FERRETTI ARIANNA 2C, MESSINA SARA 2AS, ZEHKAVAND PARSA 2A, TORTORICI LORENZO 3AL. Finale salto in lungo CON RIGLIONI EMANUELA 1E, SUCCI DAVIDE 2A. La finale è il 21 marzo allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea, in occasione della Giornata della memoria e dellO impegno promossa da Libera e concomitante con il terzo anniversario della scomparsa del grande campione azzurro.

16 olimpiadi roma PConferenza “La Tregua Olimpica" - Sport al servizio della Pace”Risoluzione ONU per i Giochi Olimpici di Rio 2016
Ref. prof. Aprilini - 25 gennaio 2016
Roma, Sala Conferenze Stadio Olimpico, ore. 9.30. Le classi coinvolte: 1AS con il prof. Cerasoli, 2AS con il prof. Aprilini, 2A con il prof. Morlino. Dopo la conferenza visita guidata dello stadio olimpico.

 

  

Scienza

Progetto Settimana della cultura scientifica

1415settimcultura320.jpgIl nostro Istituto promuove una settimana di approfondimenti su tematiche di carattere scientifico rivolte a tutte le classi o a parte di esse, sulla base di un programma appositamente predisposto, per la realizzazione del quale ci si avvale anche della consulenza di docenti o esperti esterni. Durante la settimana potranno essere organizzate attività di laboratorio, conferenze o seminari tematici su problemi tipici della scienza moderna. Le attività nei diversi laboratori sono condotte e illustrate direttamente dagli studenti e alcune di esse possono essere oggetto di apertura alle scuole medie, come momento informativo sul valore della cultura scientifica.

 

Lingue

                                                                        

16 CERTAMEN def copia L'istituto , in collaborazione con il Centrum Latinitatis Europae, promuove un concorso di traduzione latina tra tutti gli studenti dei licei d’Italia. Il concorso ha per oggetto il Latino della scienza e della tecnica: quest'anno il tema sarà: "Lo SPORT nel mondo antico".

 

 

16 olimpiadi italiano1 copiaOlimpiadi di Italiano

Per gli studenti che si ostreranno motivati e preparati (per la partecipazione si rimanda ai bandi nazionali di ciascuna gara ) è prevista la partecipazione alle Olimpiadi di italiano e a tutte le competizioni nazionali che permetteranno agli allievi di mettere alla prova le loro competenze e, in caso di qualificazione, di rappresentare l'istituto Croce-Aleramo  nella varie fasi  delle competizioni.

http://www.olimpiadi-italiano.it/

 

16 lingue adulti copia

Corso di Inglese per adulti

La prof.ssa Angela Landi, docente madre lingua inglese nel nostro Istituto, si è resa disponibile a tenere presso la nostra scuola, come da nostra richiesta, un corso di lingua inglese di livello intermedio per un gruppo di docenti interessati. Il corso si svolge il giovedì dalle ore 15:30 alle 17:30, per un numero di 40 ore complessive. Per attivare il corso è necessario un minimo di 12 iscritti. Il costo è di € 215 (materiale didattico escluso) Gli interessati possono segnalare la propria partecipazione entro lunedì 16 Novembre per e-mail alla referente prof. Marina Romano (mna.romano@alice.it)

1415stagelingustici

PROGETTO STAGE LINGUISTICO ALL’ESTERO

Nell’ottica del potenziamento dello studio delle lingue straniere l'Istituto offre agli studenti l’opportunità di venire a diretto contatto con la realtà di un paese “in loco”. Si propone cioè la possibilità di trascorrere durante l’anno scolastico almeno una settimana  in  una città europea, con frequenza giornaliera di una scuola di lingua, docenti madrelingua locali e fornitura di materiale didattico.  La proposta vuole andare incontro alla necessità dei giovani di approfondire e mettere in pratica le conoscenze linguistiche già acquisite nonché di rafforzare pronuncia e scorrevolezza, gettando al contempo uno sguardo curioso all’interno della vita di ogni giorno dei popoli di cui si studiano lingua e cultura.   Data l’indubbia particolarità dell’impegno richiesto agli studenti, si ritiene opportuno sottolineare l’importanza della motivazione individuale a prendere parte al progetto per la riuscita del quale occorrono capacità di adattamento e autoregolamentazione. Adesione minima allo stage: 50% degli alunni di una classe. Gli alunni che non partono fanno attività didattica alternativa per l’intero periodo dello stage.

Ambito sociale

16 safer internet day copia

Ref. prof.ssa Strocchia

ll Croce-Aleramo partecipa per il Lazio alla stesura del youth manifesto in occasione dell’8 febbraio, giornata internazionale per la sicurezza informatica.

 


non perderti in un bicchiere

Ref prof.ssa Maria Pia Onofri

Si è tenuta al Croce-Aleramo  la campagna rientra tra le iniziative di comunicazione e informazione previste dalla Legge 125/2001 ed è proposta dall'Osservatorio Nazionale Alcol, Centro OMS per la Ricerca sull'Alcol e rendicontata come tale in Parlamento nella Relazione annuale del Ministro alla Salute. Sono distribuiti materiali gratuiti nel corso dell’incontro, e ulteriore materiale è consultabile sul web anche sotto forma di “pillole”, utili per la consultazione immediata.


  intercultura copia

 Ref. prof.ssa Maria Pia Onofri

Il nostro Istituto, da diversi anni, fa parte delle scuole associate Unesco. Il valore essenziale di questa rete Unesco è quello di promuovere e rafforzare il dialogo tra le culture per garantire la pace nel mondo e la pacifica ed armoniosa convivenza tra i popoli. Obiettivo primario per il nostro Liceo è, quindi, la promozione delle capactà di convivenza costruttiva in un  tessuto culturale e sociale multiforme come quello romano. E' imparare ad accettare e rispettare l'"altro" e riconoscere la sua identità culturale nel dialogo, nella comprensione, nella collaborazione, in una prospettiva di reciproco arricchimento, valorizzando le diverse culture di appartenenza. Numerose le iniziative, in tal senso, in  questo anno scolastico. Il15 maggio, come evento conclusivo, si è realizzato un convegno su due tematiche importanti: i bambini soldato, gli immigrati. Presenti rappresentanti dell'Unicef, dell'Unesco, di Save the children.


1415underadio640

 ref. prof.ssa Maria Pia Onofri

“Diversi ma uguali un’integrazione per la convivenza”

Il progetto educativo ha l’obiettivo di coinvolgere giovani italiani e di origine straniera in azioni di sensibilizzazione, formazione e informazione con i new media per contrastare le discriminazioni.

La Redazione:

Redazione ricca ed esplosiva. Una naturale propensione alla radiofonia che si unisce al gusto dell'ironia sottile. Un costante alternarsi ritmico fra approfondimenti e alleggerimenti, perchè i diritti si possono raccontare anche con il sorriso sulle labbra. Sempre i primi ad arrivare.

 

 

 

Relazione adulto-adolescente

     

sportello           

 

Educazione alla cittadinanza

   

  • Progetto Intercultura
  • Libera contro le mafie
  • Giorno della memoria
  • Underadio

Inclusione

  

premiazione

Progetto TELEFONO ROSA

Premiazione presso la sala Giulio Cesare del video realizzato dagli alunni del tecnico economico classi IV C e IV D - Premio
speciale della giuria.

 

 

 

Informatica

 ecdl

ECDLs

PATENTE EUROPEA DEL COMPUETER

Il nostro istituto ha la qualifica di centro per il rilascio delle certificazioni informatiche (TEST CENTER ) dove si possono sostenere gli esami per il conseguimento della patente Europea del Computer.